Warsteiner apre l'Affordable Art Fair 2017

Anche quest’anno Warsteiner parteciperà all’Affordable Art Fair, la fiera di arte contemporanea accessibile di Milano, con l’immancabile appuntamento “Warsteiner Art Battle”

Noba, Ale Puro, La Fille Bertha, Mate, Piger, Stefano Bonora, Mattia Bonora e Etsom: questi i nomi degli 8 giovani talenti che danno il via all’opening party “Fall in Art” esibendosi in entusiasmanti performance live per la seconda edizione della “Warsteiner Art Battle”. L’intento di Warsteiner è di lanciare artisti emergenti, offrendo loro un aiuto concreto attraverso l’organizzazione di mostre ad hoc in tutti i locali d‘Italia aderenti che, per l’occasione, si trasformeranno temporaneamente in gallerie d’arte.

Nata nel 2016, la competizione, promossa da Warsteiner, incanterà anche quest’anno il suo pubblico grazie al genio creativo e alla capacità di giovani talenti di realizzare dal vivo un’opera d’arte in poche ore. L’anno passato a convincere la giuria sono stati i colori accesi e le forme gioiose della tela di Vast, giovane street artist dell’isola de La Reunion nell’Oceano Indiano. Chi sarà il vincitore dell’edizione 2017?
Giudici d’eccezione, insieme a Warsteiner e Manuela Porcu, direttrice dell’Affordable Art Fair, sono il collettivo di artisti Art of Sool, conosciuti durante le passate edizioni e selezionati da Warsteiner per collaborare ad un progetto di respiro internazionale sotto la consulenza di Whitelight, galleria d’arte con forti competenze in materia di street art.
Il legame di Warsteiner con il mondo dell’arte e del design inizia negli anni Sessanta quando uno dei più importanti artisti tedeschi, Hermann Hoffmann, disegna l’ormai famoso bicchiere da birra Warsteiner Tulpe. Colpito dal design del bicchiere, Andy Warhol lo immortalerà poco dopo in una delle sue famose stampe acrilico-digital assicurandogli uno spazio nella storia e nella memoria. Warsteiner continua quindi a farsi promotore del binomio arte-giovani attivando svariate iniziative, nazionali e internazionali, a supporto delle giovani leve del panorama artistico; lo scopo principale è quello d’incoraggiare i talenti, la libera espressione e permettere ai ragazzi di sviluppare, e soprattutto mostrare, le loro potenzialità.

  • Warsteiner Affordable Art Fair 2017
Basta iniziare a digitare!