10. settembre 2018

Polpo al BBQ con Gazpacho

Nella cultura gastronomica mediterranea fino a qualche anno fa accostare la birra con pietanze a base di pesce veniva considerata una vera e propria eresia, oggi invece, la versatilità della birra viene confermata dagli abbinamenti possibili con le diverse declinazioni di primi e secondi piatti di pesce che la tradizione nostrana propone. Non resta che provare!

Polpo al BBQ con Gazpacho

Questo inedito matrimonio potrebbe riservare risvolti affascinanti, aprire qualche sconosciuta frontiera e aumentare il piacere della tavola, per questo Warsteiner ha pensato di proporre una rubrica dedicata completamente ai Beerlovers in cucina.

Ingredienti per 4 Persone:

  • 1 polpo da 600/700 grammi precedentemente cotto in maniera tradizionale
  • 600 grammi di pomodori maturi tagliati in due
  • 50 grammi di cipolla rossa tagliata in due
  • 200 grammi di polpa di peperone rosso tagliato grossolanamente
  • 1 cetriolo medio tagliato in pezzi
  • 1 spicchio di aglio senza buccia e germoglio interno
  • 2 cucchiai di salsa Worcestershire
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato
  • 4-5 gocce di tabasco
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio extravergine q.b.
  • carbone vegetale
  • basilico

Procedimento

Dopo aver grigliato le verdure sul BBQ, inserirle nel boccale del frullatore ed iniziare a frullare aggiungendo lo zucchero, la salsa Worcestershire e il tabasco. Incorporare l’olio extravergine a filo finché non si raggiunge una consistenza liscia e cremosa. Aggiungere un pizzico di sale e pepe e far raffreddare velocemente il composto in frigorifero.

Al momento del servizio, rimuovere dal polpo i tentacoli con un coltello affilato e grigliarlo qualche minuto da ambo i lati. Servirlo con l’aiuto di uno spiedino di legno assieme al gazpacho. Guarnire con una fogliolina di basilico, una grattugiata di carbone vegetale e qualche goccia di olio extravergine.

Basta iniziare a digitare!